OSSIGENO

Home / Tecnologie / OSSIGENO

CRIOPOLISI

La macchina ad ossigeno rappresenta una metodica in grado di veicolare negli strati profondi dell’epidermide sostanze e principi attivi con diametri maggiori degli spazi normalmente presenti all’interno dello strato cutaneo - senza l'uso di aghi, di laser o peeling chimici – mediante la somministrazione di micro correnti elettriche (continue ed alternate). Attraverso un manipolo viene erogato a livello cutaneo superficiale un soffio di ossigeno puro per nutrire e levigare la pelle in modo naturale e sicuro.

Il sistema adotta un particolare pennino di facile utilizzo, che “soffia” sulla pelle del viso ossigeno puro miscelato ai principi attivi rendendo immediatamente la pelle più luminosa, rinfrescata e compatta.

CARATTERISTICHE

Viene impiegato un manipolo collegato ad un generatore elettrico il quale, erogando micro-correnti, favorisce l’apertura di canali ionici ed acquosi che rappresentano vere e proprie “autostrade” per il principio attivo. Attraverso questi canali, mediante l’applicazione di un gel conduttore, si applicano i principi attivi ionizzabili (principalmente liquidi o sotto forma di cocktail); grazie anche alla presenza dell’ossigeno, che sfrutta il processo naturale di ossigenazione dei tessuti, i benefici sono istantanei e visibili sin dalla prima seduta. Il trattamento dura circa 20-40 min in funzione della regione del corpo da trattare (viso e/o corpo).


CARATTERISTICHE TECNICHE

Alimentazione elettrica:

230 V +/- 10%

Frequenza di rete in Hz

50/60 Hz

Classificazione Normativa:

Classe II; tipo BF (EN 60601-1)

Potenza assorbita:

130VA

Potenza in uscita:

50W

Pressione uscita ossigeno:

34,5±7 kPa

Frequenza di uscita:

I out = 1,5 mA/cmq a 2,5 KHz carico 500 Ohm V MAX= 130 V a 2,5 KHz

Dimensione:

48cm (L), 32cm (W), 12,5cm (H)

Peso:

5 Kg